IL PLAUSO DI MILZA PER CONFCOOPERATIVE ROMAGNA

“Le Confcooperative di Ravenna-Rimini e Forlì-Cesena sono due Associazioni forti e solide, con oltre 70 anni di storia e un grande radicamento nel territorio, espressione di imprese cooperative leader anche a livello internazionale nei loro mercati di riferimento. La loro fusione e la costituzione di Confcooperative Romagna non è quindi determinata dall’unione di due debolezze. Tutt’altro. È un progetto nuovo che guarda al futuro in un’ottica di sistema per rispondere ancora meglio ai bisogni delle cooperative e delle proprie comunità di riferimento, affrontando insieme le sfide poste dai nuovi assetti sociali, economici e istituzionali, con strutture più efficienti e rappresentative”.

Lo dichiara Francesco Milza, presidente di Confcooperative Emilia Romagna, a seguito dell’Assemblea di costituzione di Confcooperative Romagna tenutasi ieri pomeriggio.

“Come Unione regionale – aggiunge Milza – abbiamo dato il nostro contributo affinché questo percorso venisse svolto nella massima condivisione e collegialità”.